Quanto costa mangiare al ristorante di Simone Rugiati?

Simone Rugiati è uno dei cuochi simbolo della televisione italiana.

È uno dei cuochi simbolo della televisione italiana. Apprezzato per la sua gentilezza e bello a vedere, Simone Rugiati, a differenza di tanti suoi colleghi in cerca di fama, non polemizza mai, ma fa la cosa più semplice: cucinare.

Simone è uno chef e conduttore televisivo. È nato il 24 maggio 1981 a Santa Croce sull’Arno nella provincia di Pisa, Toscana, sotto il segno dei Gemelli. È alto 179 cm e pesa 76 kg. Simone Rugiati si diploma all’Istituto Alberghiero di Montecatini Terme, ottenendo un punteggio di 94 su 100, in seguito inizia a frequentare corsi formativi di cucina e inizia a lavorare in alcuni ristoranti toscani.

Quando ha solo 21 anni appare sulla rivista La mia cucina un punto davvero importante nella sua carriera al quale seguiranno lavori per diverse testate come Buon appetito e Mangiar sano. Lo chef uno dei volti della televisione italiana più apprezzati, soprattutto dal pubblico femminile si è infatti guadagnato il titolo di sex symbol.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mangiare al ristorante di Vissani?

Simone Rugiati appare per la prima volta in tv grazie a La prova del Cuoco, nel programma viene subito apprezzato dal pubblico sia per la sua schiettezza che per la sua simpatia. In seguito nel 2010 decide di partecipare all’Isola e nello stesso anno conduce Cuochi e fiamme nel quale offre consigli di cucina, lo show ancora in produzione lo ha reso molto famoso.

Nel 2012 partecipa arrivando in semifinale a Pechino Express e dal 2013 lo tornivamo sempre in tv con Food Maniac in onda su La 7. Nel 2016 conduce insieme alla showgirl argentina, Belen Rodriguez, Tù sì que vales e nello stesso anno lo troviamo sempre su Canale 5 nel programma di Simona Ventura Selfie, le cose cambiano, nel ruolo di giurato.

È molto attivo sui social network. Lo chef ha un profilo Instagram con 425 mila followers ed è solito condividere foto che riguardano il suo lavoro ovvero la cucina ma anche selfie e scatti che riguardano la sua quotidianità.

Simone Rugiati ha avuto la fortuna di essersi legato nel corso della sua vita a donne molto belle. Tra queste la prima con cui si è legato è stata la giornalista Monica Somma tuttavia i due si sono lasciati nel 2010. Poco dopo si è fidanzato con Malvina Seferi ma la relazione più degna di nota è stata quella con Carla Cruz. La loro relazione è durata 3 anni dal 2014 al 2017 e lei è conosciuta per avere partecipato al Grande Fratello Vip.

Nel settembre dello stesso anno Simone ha una nuova relazione. Lei si chiama Ahlam El Brinis una ragazza bellissima che ha partecipato nel 2015 a Miss Italia. I due si sono conosciuti durante una serata in discoteca.

LEGGI ANCHE: Alessandro Greco e Beatrice Bocci casti per tre anni.

Il ristorante di Simone si trova a Milano e si chiama Tartufotto. Nel menù possiamo trovare numerosi piatti:
Insalata di faraona con peschiole al tartufo e finocchi
Pasticcio di coniglio e patate tartufate
Tonno del Chianti su patata schiacciata al bianco
Guancetta di vitellone brasata
Tartare di chianina al tartufo con zabaione di carbonara
Ricotta mantecata ai porcini con tartufo uncinato
Panini soppressata e tartufo
Finocchiona e tartufo
Crostini con le varie salse tartufiate
Fonduta di pecorino toscano tartufato con asparagi croccanti
Suscettibile (crema di patate al tartufo avvolta con Caracciolo di chianina e scaglie di bianco)
Focacce calde con salumi toscani
Selezioni di formaggi toscani

Mangiare qui costa mediamente 80 euro a persona.

Da SaluteLab: I 5 super poteri dell’aglio per la salute.