Virginia Raggi a Rimini: “Roma migliora ma nessuno lo dice”

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, non ci sta e reagisce alle tante critiche che sta subendo la sua amministrazione.

Le difficoltà sono tante ma non mollo“, ha detto la prima cittadina della Capitale dal palco di Italia 5 Stelle a Rimini.

Il suo arrivo è stato acclamato dai militanti che non hanno perso tempo a insultare, al contempo, i giornalisti.

Quando noi governiamo e governiamo bene non lo raccontano, perché non lo possono raccontare, perché per farlo ci vuole coraggio – ha affermato la Raggi – Se lo dicessero tutti quelli che hanno governato fino adesso e hanno portato Roma nel baratro, andrebbero a casa. Invece, Roma sta migliorando“.

La Raggi ha, poi, sottolineato i “254 piccoli successi” della sua Giunta, “per allontanarci da Mafia Capitale“.

La sindaca di Roma, infine, ha dichiarato: “Noi abbiamo avuto il coraggio di mettere le mani sull’ATAC che ha 1.350 miliardi di debito. Gli altri rifinanziavano e basta. Per noi non deve essere così. ATAC va salvata perché è un servizio pubblico“.