Raoul Bova papà in vacanza piace anche senza addominali scolpiti

Fonte Facebook

A vederlo così sembra poco vip e molto “comune mortale”. E’ Raul Bova in vacanza con la famiglia. Paparazzato in quel di Brindisi dal settimanale Chi, l’attore si è concesso del sano relax in compagnia delle sue donne: la compagna Rocio Munoz Morales e la loro bimba Luna.

Negli scatti rubati dalla rivista di Alfonso Signorini il bel Raoul sembra ormai lontano dall’immagine di sex symbol che ha fatto sognare e innamorare migliaia di ragazzine fin dai tempi del polpettone del 1993 “Piccolo grande amore”.

Come si vede dalle foto scattate in una caletta della città di Brindisi, Bova preferisce il ruolo di papà. Le sue attenzioni sono tutte per la piccola Luna: coccole, abbracci, baci, giochi in acqua.

E poi quei chili in più sugli addominali tipici di chi mette su famiglia. L’attore, infatti, con nonchalance mostra il suo fisico non più palestrato come un tempo. Ma questo non gli toglie fascino, anzi, l’aria da 46enne “very normal” gli calza a pennello e le fan gradiscono.

L’ex campione di nuoto prestato al cinema sembra aver ritrovato la serenità dopo le turbolenze (soprattutto mediatiche) legate alla fine del suo matrimonio. E’ stato sposato, infatti, con Chiara Giordano (figlia dell’avvocato matrimonialista Annamaria Bernardini de Pace) dal 2000 al 2013 e dalla loro unione sono nati Alessandro e Francesco.

Bova ha conosciuto Rocio nel 2013 sul set del film Immaturi-il viaggio e da allora i due fanno coppia fissa e innamoratissima.