Rapina 6 attività commerciali in un solo giorno. Arrestato 26enne

Forse voleva entrare nel guinness dei primati, ma di certo al momento c’è che è finito in gatta buia.

Antonio De Luca, 26 anni, lo scorso 2 agosto ha fatto ben 6 rapine in un solo giorno, e tutte ai danni di attività salentine.

Il tour è iniziato a Novoli intorno alle 18. Armato e con il volto coperto ha cercato di rapinare un primo supermercato, ma è stato messo in fuga da un dipendente. Non contento, ha tentato il colpo ad un secondo non molto distante, e anche questa volta gli è andata male.

Il giovane, quindi, ha pensato bene di cambiare località e di provare con Campi dove in pochi minuti ha rapinato una farmacia e due supermercati portandosi via un bottino di 5mila euro. Non contento, De Luca ha finito il giro a Trepuzzi dove ha portato via 1.500 euro da un altro supermercato.

Il tutto è stato fatto in tempi record. Il 26enne, infatti, anche quel giorno si è regolarmente presentato in caserma a Carmiano alle 19.30 per adempiere all’obbligo di firma (era già stato condannato per una rapina) e non far cadere alcun sospetto su di lui.

Ma non è tutto. Oltre a queste sei rapine, De Luca è finito in manette anche per altre 5 effettuate con un complice nei mesi di luglio e agosto fra Carmiano, Copertino e Veglie.

I due sono stati scoperti grazie ad un giubbotto rosso indossato da De Luca durante le rapine e trovato a casa sua durante una perquisizione, e grazie all’individuazione degli scooter che avevano utilizzato.