Ratzinger lucido ma indebolito: “Non può celebrare Messa da solo”

Papa Benedetto XVI è lucido ma non sarebbe più in grado di celebrare la Santa Messa da solo.

Lo ha raccontato Kyrillos William Samaan, vescovo copto-cattolico di Assiut, in Egitto.

Ratzinger, 265° Pontefice della Chiesa Cattolica, 91 anni, si è dimesso il 28 febbraio 2013.

Il religioso africano – come riportato da Il Giornale – è stato invitato alcune settimane fa dallo stesso Ratzinger per un colloquio sulla situazione della Chiesa egiziana, da troppo tempo oggetto di feroci persecuzioni (ne è prova il doppio attentato, con tanti morti, del 9 aprile scorso).

Papa Benedetto XVI
Papa Benedetto XVI

William Samaan ha, quindi, potuto constatare le condizioni di salute di Ratzinger nel monastero Mater Ecclesiae, in Vaticano, dove Benedetto XVI si è ritirato dopo la rinuncia al Pontificato di quattro anni fa.

Parlando alla testata svizzera Catch.ch, il monsignor ha raccontato che il Papa emerito: “conosce tutto e mi ha chiesto di raccontargli la situazione in Egitto, comprese le nostre relazioni con papa Tawadros II, patriarca della Chiesa copta ortodossa, con l’ Università Al-Azhar e la Fratellanza musulmana”.