Reginaldo: “La storia con la Canalis mi ha rovinato la carriera”

L’attaccante carioca si è confessato in merito ai 7 mesi di love story con l’ex velina.

Reginaldo, che gioca oggi con la maglia del Catania in serie C, ha un passato in numerose altre squadre anche della serie primaria. Tra queste, è possibile citare la Fiorentina e il Parma. Nel campionato italiano, l’attaccante brasiliano, che sogna di portare la squadra siciliana in serie B, ha segnato 19 reti.

Questo numero, a suo dire, avrebbe potuto essere più alto. Nel corso di un’intervista a ItaSportPress, si è espresso in merito parlando dell’influenza che, a suo dire, ha avuto sulla carriera la storia con Elisabetta Canalis (oggi mamma della piccola Skyler e sposata con il chirurgo ortopedico statunitense Brian Perry).

View this post on Instagram

🎙 “Ci conoscemmo a casa di Bernardo Corradi in occasione di un suo compleanno. Lei sapeva chi ero io e io sapevo chi era lei e quasi subito in quella serata di allegria sbocciò l’amore tra noi. È stata un bella storia d’amore anche se è durata pochi mesi. È stata Elisabetta a lasciarmi e non ho alcun problema a dirlo, perché io ho sbagliato. Molto spesso si ricordano di me più per essere stato lo stallone della Canalis che un calciatore con quasi 500 presenze in Italia”. “Quella storia con una donna famosa, mi tolse qualcosa calcisticamente perché molti direttori sportivi mi consideravano un calciatore che pensava solo alle donne e alla bella vita. Insomma senza rinnegare nulla ma credo proprio che la love story con la Canalis penalizzò la mia carriera anche se poi io ho dimostrato a suo di gol che non ero solo un giocatore da notti in discoteca. Con Elisabetta ormai non ci sentiamo più, lei vive negli Stati Uniti e io in Italia ma non cancello quella avventura e sono stati sette mesi belli”. 🤔 Secondo voi la Canalis penalizzò la carriera di Reginaldo? #calcioscostumato #soccer #football #fùtbol #futebol #calcio #calcioitaliano #Reginaldo #canalis #elisabettacanalis

A post shared by CalcioScostumato (@calcioscostumato) on

LEGGI ANCHE: Elisabetta Canalis ‘modificata’ con Photoshop: per lei un risarcimento di 130mila euro

Reginaldo: le parole sulla storia con Elisabetta Canalis

Ai microfoni di ItaSportPress, l’attaccante carioca ha raccontato come ha conosciuto l’ex velina. Il primo incontro è avvenuto a casa di Bernardo Corradi, marito di Elena Santarelli, in occasione di un suo compleanno.

È stata un bella storia d’amore anche se è durata pochi mesi. È stata Elisabetta a lasciarmi e non ho alcun problema a dirlo, perché io ho sbagliato. Sette mesi vissuti intensamente che fanno parte della mia vita, ma adesso sono felice con mia moglie Ryana.

Queste alcune delle parole di Reginaldo sulla storia con Elisabetta Canalis. Raccontando dei suoi 7 mesi d’amore con la showgirl, attrice e imprenditrice sarda, ha specificato che, a causa del forte clamore mediatico, molto spesso la gente tende a ricordarsi di lui per questa parentesi amorosa piuttosto che per le 500 presenze con maglie delle squadre di serie A.

Quella storia con una donna famosa, mi tolse qualcosa calcisticamente perchè molti direttori sportivi mi consideravano un calciatore che pensava solo alle donne e alla bella vita. Insomma senza rinnegare nulla ma credo proprio che la love story con la Canalis penalizzò la mia carriera anche se poi io ho dimostrato a suon di gol che non ero solo un giocatore da notti in discoteca.

Estremamente franco in merito alla love story con Elisabetta Canalis, Reginaldo ha affermato di non sentirla più.

LEGGI ANCHE: Elisabetta Canalis: “Sì, è vero. Picchiavo Christian Vieri”