Regno Unito, 2 minuti di ritardo e il ministro si dimette

Incredibile nel Regno Unito.

Lord Michael Bates, ministro del Dipartimento internazionale per lo sviluppo, ha deciso di rassegnare le dimissioni dopo che si è presentato con due minuti di ritardo alla Camera dei Lord, il tempo necessario per non riuscire a rispondere alla prima domanda dell’interrogazione dell’opposizione.

Prendendo la parola, Bates, rivolgendosi alla parlamentare Ruth Lister, ha detto: “Mi scuso per la maleducazione che ho mostrato, non facendomi trovare al mio posto per rispondere alla sua domanda. Nei cinque anni in cui è stato un mio privilegio rispondere alle domande per conto del governo, ho sempre creduto che dovremmo elevare il livello di cortesia e rispetto nel rispondere. Mi vergogno per non essere stato al mio posto e, di conseguenza, offrirò al Primo Ministro le mie dimissioni con effetto immediato“.

L’aula, però, ha respinto le dimissioni del Ministro all’unanimità.

Il video.