Renzi e Salvini a bere vino in una villa di Firenze?

Entrambi i Matteo hanno smentito la notizia dell’incontro per far cadere il Governo Conte Bis.

Entrambi i Matteo, Renzi e Salvini, hanno smentito i rumors giornalistici secondo cui si sarebbero incontrati in una villa a Firenze.

Nel corso di una diretta su Facebook il leader della Lega ha affermato: «Mi vedo in villa con Renzi per un calice di rosso? Ho tanti difetti, ma se devo bere rosso scelgo altre compagnie, mai incontrato Renzi, in nessuna villa, a Firenze, Milano, Bologna e Bolzano», aggiungendo che «c’è una enorme fantasia dei giornalisti italiani».

LEGGI ANCHE: Matteo Renzi: “Se si va al voto oggi, M5S e PD si disintegrano”.

In una nota è arrivata la smentita anche da parte di Italia Viva: «A differenza di quanto scritto da La Stampa Renzi e Salvini non si sono incontrati a Firenze, meno che mai nella casa di Denis Verdini. I due senatori si sono invece incrociati in Senato come peraltro rivelato dai numerosi giornalisti presenti in occasione della seduta parlamentare. Ma non vi è stato invece alcun incontro toscano. E meno che mai si è bevuto Chianti in una casa privata. La notizia è totalmente falsa».

Denis Verdini, contattato dall’agenzia Adnkronos, ha parlato di «balla spaziale» ma non ha voluto aggiungere altro.

Secondo l’indiscrezione de La Stampa, Renzi e Salvini si sarebbero incontrati per parlare della fine del Conte bis così da tornare al voto. A quanto pare, però, il colloquio ‘avvinazzato’ tra i due – che si beccano un giorno sì e l’altro pure – non è mai avvenuto. Magari è solo rimandato… Da giorni, infatti, Renzi lancia ‘strani’ avvertimenti sulla tenuta e soprattutto sulla durata del governo. Per l’ex premier, insomma, l’attuale governo avrebbe una speranza di sopravvivenza del 50%.

LEGGI ANCHE: Ungheria, più nascite e meno aborti: la ricetta Orban funziona.