Resta paralizzata e il marito la lascia dopo 5 giorni. Oggi ha ritrovato la felicità

Certi uomini è meglio perderli che trovarli. Riona Kelly, 37 anni, mamma di quattro bambini, rimasta paralizzata dopo un incidente stradale è stata lasciata pochi giorni dal marito.

L’uomo che le sarebbe dovuto stare accanto “nella salute e nella malattia”, cinque giorni dopo la disgrazia, ha deciso di lasciarla perché non se la sentiva di poterle stare accanto in una situazione così delicata.

Ma Riona, bella e tenace, non si è affatto persa d’animo. Ha continuato la sua vita senza guardare indietro fino al giorno dell’incontro con Richard, un giocatore di rugby che si è perdutamente innamorato di lei. “Cinque giorni dopo il mio incidente, ero in ospedale quando mio marito mi ha dato sei mesi di tempo – ha racconta la giovane donna, secondo quanto riporta il Daily Mail -. Mi sentivo distrutta, poi ho pensato che dovevo essere forte per i miei bambini, per me stessa”. E così, giorno dopo giorno, arriva la sua rivincita.

L’incontro con Keith attraverso la chat di Facebook. “Stiamo insieme da 11 mesi, i bambini lo adorano ed io sento di vivere la vita che merito” – conclude Riona – Il loro incontro è nato per caso: Riona cercava un personal trainer per la riabilitazione. L’amore trionfa sempre su tutto, è il caso di dirlo.