Riccardo Scamarcio: età, carriera, film, vita privata

Scopriamo qualcosa in più dell’attore pugliese.

Tanti auguri a Riccardo Scamarcio. Domani 13 novembre taglierà il traguardo dei quaranta anni. Davvero pochi, se si considera il suo curriculum artistico, ricco e variegato, degno di un attore (quasi) consumato. Ma scopriamo qualcosa in più dell’attore pugliese.

Riccardo Scamarcio nasce a Trani, figlio di una pittrice e di un rappresentante. Vive ad Andria fino a 18 anni. Non è mai stato uno studente modello: cambia diverse volte istituto fino a quando riesce a diplomarsi in ragioneria. Poi si trasferisce a Roma per frequentare il Centro Sperimentale di Cinematografia che abbandona senza diplomarsi.

Debutta sul piccolo schermo nel 2001 nelle serie ‘Ama il tuo nemico 2’ e ‘Compagni di scuola’, poi approda al cinema grazie ad una piccolissima parte in ‘La meglio gioventù’ di Marco Tullio Giordana.

LEGGI ANCHE: Ludwig Koons: ecco chi è il figlio di Cicciolina.

Riccardo Scamarcio

La notorietà, però, arriva nel 2004 grazie al ruolo di protagonista nella pellicola ‘Tre metri sopra il cielo’ di Luca Lucini tratto dall’omonimo romanzo di Federico Moccia. Grazie a quel film viene scritturato per ‘Texas’ di Fausto Paravidino e per ‘Romanzo criminale’ diretto da Michele Placido.

Nel 2007 gira ben quattro film: ‘Mio fratello è figlio unico’ diretto da Daniele Luchetti, ‘Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi’ di Giovanni Veronesi, ‘Go Go Tales’ di Abel Ferrara e ‘Ho voglia di te’ tratto dal romanzo omonimo di Federico Moccia.

Diventa uno degli attori più richiesti e al botteghino i suoi film sono un successo assicurato. Fra questi ricordiamo ‘Mine vaganti’ di Ferzan Özpetek, ‘Manuale d’amore 3’ di Giovanni Veronesi, ‘Un ragazzo d’oro’ di Pupi Avati, ‘Io che amo solo te’ di Marco Ponti.

Lo vuole anche la tv. Durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2014 duetta con l’amico Francesco Sarcina nel brano ‘Diavolo in me’ di Zucchero Fornaciari, e qualche mese dopo viene scelto come quarto giudice speciale al quinto serale di ‘Amici’ di Maria De Filippi.

Nell’estate del 2016 ottiene la cittadinanza onoraria di Polignano a Mare, città nella quale vive da diversi anni.

Riccardo Scamarcio è stato legato all’attrice Valeria Golino dal 2006 al 2016.

LEGGI ANCHE: Alessandro Greco e Beatrice Bocci casti per tre anni, ecco perché.

Da SaluteLab: Come aumentare la massa muscolare?