Richard Gere innamorato: “Sono un uomo fortunato”

I romantici preparino i fazzoletti, i disillusi e i cinici si astengano dal leggere. Richard Gere e Alejandra Silva neo-sposi sembrano appena usciti da un libro della collana ‘Harmony’.
Dopo una cerimonia intima tra monaci tibetani e atmosfere gitane, la coppia ha rilasciato una intervista esclusiva alla rivista spagnola ‘Hola!’.

Sono l’uomo più felice dell’universo – ha dichiarato l’attore – e come non potrei non esserlo? Ho sposato una donna intelligente, sensibile, impegnata nel sociale, divertente, paziente, capace di perdonare, oltre a essere una gran cuoca che prepara le insalate migliori del mondo! È una grande mamma e ha un tocco angelico”.

E lei, figlia dell’ex Presidente del Real Madrid Ignacio Silva e più giovane del neo-marito di ben 33 anni , ha ricambiato con parole altrettanto melense: “Mi sembra di vivere in una favola. Lui è l’uomo più umile, sensibile, affettuoso, attento, divertente e generoso che abbia mai conosciuto. Che posso dire? Sono così innamorata! Non c’è giorno in cui non mi dica quanto sia importante per lui”.

Insomma, sembra proprio che nessuno dei due abbia un difetto. Chissà se anche per loro varrà il vecchio adagio ‘l’amore è cieco, ma il matrimonio gli ridà la vista’.