Ricordate Maria Antonietta Tilloca del Grande Fratello 1? Ecco com’è ora e cosa fa

Maria Antonietta Tilloca oggi vive in Marocco, dove il compagno fa il pilota d’aerei.

Tra i dieci storici protagonisti della prima edizione del Grande Fratello c’era anche Maria Antonietta Tilloca, artista di Alghero.

L’avventura della sarda, allora 27enne, terminò all’85° giorno, ovvero a soli due settimane dalla serata finale che consacrò il successo di Cristina Plevani.

Oggi Maria Antonietta Tilloca ha 46 anni e vive in Marocco, in un Paese vicino Casablanca, dove si è trasferita con il compagno che di professione fa il pilota d’aerei.

L’ex gieffina lavora come illustratrice e ancora oggi intrattiene dei rapporti con alcuni co-inquilini della prima Casa.

Infatti, come raccontato di recente al Fatto Quotidiano, Maria Antonietta Tilloca chiama “spesso Lorenzo, Salvo e Sergio. Vede, insieme abbiamo fatto qualcosa di forte, di irripetibile. Tra noi c’è un legame che non si può spezzare“.

La 46enne di Alghero ha anche rivolto un pensiero a Pietro Taricone, scomparso il 29 giugno 2010: “Era un ragazzo furbo, intelligentissimo, uno che guardava, nel senso più profondo del termine. Quello che è successo a Pietro ci ha segnato tutti. Ancora oggi, vent’anni dopo, spero che i ragazzi stiano tutti bene“.

Maria Antonietta Tilloca, poi, non si risparmia critiche ai concorrenti delle edizioni contemporanee del Grande Fratello: “I concorrenti lo usano legittimamente come un mezzo per poi costruirsi un personaggio sui social e monetizzare in altro mondo. Le concorrenti si comportano quasi sempre come galline che stramazzano davanti alle telecamere“.

Maria Antonietta Tilloca

L’ex gieffina ha comunque rimarcato la grande differenza tra la prima edizione del reality che ha rivoluzionato la televisione e tutte le altre: “Noi eravamo i primi. Ritorni a 20 anni fa: internet non era così diffuso, nessuno di noi aveva visto l’edizione olandese. Non avevamo idea di dove fossero le telecamere né di come venivamo ripresi. Non pensavamo neppure ci fossero i primi piani“.

Leggi anche: Grande Fratello, Sergio Volpini: “Prigioniero del soprannome dell’ottusangolo”.

Da SaluteLab: Scienziati fanno nascere un tumore umano in laboratorio.