Ricordate Megan Gale? Cosa fa oggi la splendida modella australiana

In Italia divenne famosa grazie allo spot di una compagnia di telefonia mobile. Ecco cosa fa oggi.

Era il 1999 e i maschietti italiani impazzivano per lo spot della Omnitel (oggi Vodafone). Perchè? Perché nella clip c’era lei, Megan Gale, una donna bellissima, dal fisico mozzafiato e dai colori mediterranei fatta eccezione per due splendidi e magnetici occhi verdi.

Attrice e modella australiana, la Gale alla vigilia del nuovo millennio aveva stregato l’Italia: non solo pubblicità, ma anche campagne sociali contro l’abbandono di animali e cinepanettoni (‘Vacanze di Natale’ diretto da Carlo Vanzina, ‘Body Guards’ di Neri Parenti con Massimo Boldi e Christian De Sica, e ‘Stregati dalla luna’). E nel 2001 era arrivato addirittura il Festival di Sanremo accanto a Raffaella Carrà.

Poi è sparita. Megan Gale, ad un certo punto ha deciso di ritornare a casa nella sua amata Australia per continuare lì la carriera televisiva lasciando gli Italiani in una valle di lacrime. Ma oggi, a 44 anni, cosa fa la bella Australiana?

LEGGI ANCHE: Curiosità su Elena Santarelli.

Prima di tutto è mamma e moglie felice. Dalla relazione con il giocatore di football australiano Shaun Hampson iniziata nel gennaio 2011 sono nati River Alan Thomas Hampson (2014) e Rosie May Dee Hampson (2017). Questo l’annuncia su instagram in occasione dell’arrivo della cicogna per la prima volta.

Sono lieta di annunciare che io e il mio fidanzato Shaun siamo in attesa del nostro primo figlio. Sono alla tredicesima settimana di gestazione. Abbiamo pregato tanto per la venuta di questa bellissima anima, e ora è che sta arrivando non potremmo essere più riconoscenti. Non vediamo l’ora di diventare genitori e di conoscere il nostro piccolo angelo”.

LEGGI ANCHE: Velo islamico: cosa dice la legge?

Per quanto riguarda la vita professionale, invece, la Gale continua a dividersi fra l’attività di modella e quella di conduttrice di programmi tv. E poi si è reinventata imprenditrice. Nel 2014 ha creato, infatti, la ‘Mindful Life Child’, una linea di prodotti per la cura della pelle di neonati e bambini a base di ingredienti di derivazione naturale.

LEGGI ANCHE: Come si distingue l’influenza dal raffreddore?