Ripara il cagnolino dalla pioggia, il suo gesto fa il giro del mondo

cane bagnato

Piove a dirotto e un operaio esce fuori dal negozio e copre un cagnolino.

È accaduto a Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord (Regno Unito).

La padrona del piccolo animale, infatti, lo aveva legato a un palo ed era andata in un negozio per fare compere.

Appena scoppiato il temporale, un commesso di un negozio vicino ha notato il cagnolino in preda all’acqua e ha cercato di ripararlo con la sua giacca.

Il ragazzo si chiama Luke Carlin, ha 19 anni ed è originario dell’Islanda.

Il suo gesto cortese ha fatto il giro di Facebook con questo video, ripreso da un’automobilista di nome Stephen:

Poco dopo il gesto del commesso, come raccontato dalle testate locali, una sua collega ha preso il cane e lo ha messo al riparo dalla pioggia.

L’autore del video ha affermato: “È stato pazzesco quanto velocemente sia diventato virale il video e non me lo aspettavo ma immagino che ciò dimostri quanto la gente apprezzi un atto di gentilezza genuino, qualunque esso sia“.

Certo, c’è da chiedersi il perché la padrona abbia deciso di non portare con sé il cane. È vero che ci sono molti negozi che vietano agli animali di entrare ma per quelli di piccola taglia si potrebbe fare un’eccezione, no?