Rita Dalla Chiesa dalla Balivo: “Io e Frizzi come Al Bano e Romina”

La conduttrice, ospite di Vieni da Me, ha parlato anche del suo compianto ex marito.

Rita Dalla Chiesa è stata ospite oggi – martedì 9 aprile – di Caterina Balivo a Vieni da me, il programma di Raiuno e ha raccontato alcuni episodi sulla sua relazione con il compianto Fabrizio Frizzi, suo ex marito.

Nell’immaginario delle persone eravamo come Al Bano e Romina“, ha raccontato la conduttrice, 71 anni, sottolineando che la gente sperava che, prima o poi, lei e Fabrizio tornassero insieme.

Secondo la Dalla Chiesa, poi, è stato il padre Carlo Alberto – ucciso dalla mafia a Palermo nel 1982 – a ‘donarglielo’ “da lassù”, sottolineando che “secondo me gli sarebbe molto piaciuto se lo avesse conosciuto“.

Poi, parlando della differenza di 10 anni di età, la conduttrice ha detto: “Quando è arrivato questo ragazzo che rideva, che scherzava, giovane… m’ha creato anche non pochi problemi”.

Infine, rispondendo alle critiche di chi sostiene che la Dalla Chiesa parla spesso dell’ex marito dopo la sua scomparsa, ha affermato: “Qando qualcosa o qualcuno fa parte della tua vita per 35 anni, prima in un modo e poi nell’altro, non è che tu ti dimentichi!“.

Questa cosa ti fa arrabbiare?”, ha chiesto la Balivo, e Rita ha replicato in questo modo: “Molto perché è mancanza di sensibilità dalla gente e mi rendo conto che sono abituati ai sentimenti trash“.

Leggi anche: Stefania Sandrelli sull’ex marito morto: “Mi dispiace, se n’è andato da solo”.