Roma, auto circondata dai lavori in corso. Lo scatto diventa virale

Ha fatto il giro del web una fotografia di lavori in corso a Roma, e precisamente in via Giovanni Miani, strada che si trova alle spalle di Piramide, nel Municipio I.

Lo scatto è stato condiviso su Facebook da Daniele Cinà, consulente per la comunicazione, con questa didascalia: “Come si fa a non amare questa città“.

Nella foto si vede una FIAT 500 parcheggiata sul lato di una strada. Intorno al mezzo lo scavo degli operai che costeggia il mezzo.

Non si tratta di un fotomontaggio ma di una scena che si è davvero verificata nella Capitale.

I lavori degli operai, come riportato da Repubblica, sarebbero durati alcune ore – alle 13.00 erano già terminati. La canaletta è stata ricoperta e la zona subito messa in sicurezza.

Tanti i commenti condivisi su Facebook: “Chissà se il proprietario della macchina argentata si è accorto di quello che è successo durante la sua assenza, quando è salito a bordo” o “sarebbe opportuno capire se la colpa è dell’automobilista che ha lasciato la macchina dove non poteva, o se non sono stati messi i cartelli di segnalazione nei tempi previsti dalla legge“.

Tuttavia, la domanda sorge spontanea: perché gli operai non hanno chiamato il carro attrezzi?