Salva 2 bambini in mare e muore per un infarto

Dramma a Castel Volturno, in provincia di Caserta

A Castel Volturno, in provincia di Caserta un 42enne di origine marocchina ha salvato due bambini dalle onde ed è poi morto a riva a causa molto probabilmente di un infarto.

Il 42enne da quasi vent’anni viveva nel comune del litorale casertano e gestiva il lido dov’è avvenuto il dramma.

Sul posto la Guardia Costiera e il PM di turno della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Dai primi accertamenti effettuati è emerso che il 42enne, quando ha visto alcuni bambini in difficoltà tra le onde, si è tuffato e, con l’aiuto di un secondo soccorritore li ha riportati a riva, ma quando è arrivato sul bagnasciuga ha avuto un malore ed è morto. Inutili i soccorsi.

L’uomo si chiamava Rahhal Amarri. Al vaglio della procura di Santa Maria Capua Vetere la dinamica dei fatti. Probabilmente sarà disposta l’autopsia per stabilire l’esatta causa del decesso.

LEGGI ANCHE: Bimbo di 4 anni sfugge alla madre e viene travolto da un tir.