Salvini: “Chiusure solo con rimborsi automatici, come in Germania”

Lo ha detto il leader della Lega ai giornalisti

Matteo Salvini

«Su eventuali chiusure se la situazione sanitaria lo richiede al governo dico procedete, però fate come in Germania, con rimborsi automatici, lì danno fino a 10mila euro ai lavoratori autonomi».

Così Matteo Salvini, parlando in Senato con i giornalisti. «Al governo litigano, noi ci occupiamo come centrodestra di salute e lavoro», ha aggiunto il leader della Lega.

Il leghista ha poi sottolineato: «Non ho parlato né con Renzi, né con Conte, né con Di Maio. La pelle la cambiano le lucertole, io sono Matteo Salvini. Come centrodestra saremmo pronti da domani mattina a dare una mano al Paese, daremmo risposte economiche all’altezza della situazione».

Salvini ha anche detto: «Se Conte lancia la lotteria degli scontrini il 3 dicembre, e poi c’è la folla che va nei negozi è evidente che c’è qualcosa che non va a Palazzo Chigi».

LEGGI ANCHE: Crisi di Governo, Boschi (Italia Viva): “Pronti a lasciare”