Sandra Milo shock: “Ecco cosa ho fatto per pagare i miei debiti”

Ospite di ‘Storie italiane’, l’attrice ha confessato di essersi concessa ad un uomo per pagare i debiti con il Fisco.

Sandra Milo

La vita di Sandra Milo non è stata sempre rose e fiori. L’attrice, fra alti e bassi soprattutto nella sua vita privata, ha dovuto fare i conti anche con seri problemi economici. Non lo ha mai nascosto e anzi, spesso ne ritorna a parlare nei salotti televisivi.

L’ultimo suo racconto sulla questione è andato in onda nella trasmissione condotta da Eleonora Daniele, ‘Storie italiane’. Ma questa volta la Milo ha aggiunto un dettaglio scioccante in merito alla soluzione trovata per pagare i debiti. Se pensavate di aver ascoltato ormai tutto dopo la storia dell’idea del suicidio, vi sbagliate. Ecco, infatti, cosa ha rivelato in trasmissione la Milo.

Adesso qua farò una confessione che è sconvolgente – ha detto in diretta – però voglio farla. Non l’ho mai detto, è la prima volta che lo dico, neanche ai miei figli. Io quelle tasse le ho pagate pur non avendo più i denari guadagnati e per pagarle mi sono venduta, sì proprio, esattamente, mi sono data a un uomo gentile, carino, meraviglioso che ha pagato per me le mie tasse perché io non potevo pagarle”.

Tuttavia l’attrice ha anche ammesso di non essersi mai pentita di questa scelta.

Non mi pento mai di quello che faccio – ha ribadito – anche se è una decisione terribile è sempre meno peggio di un’altra e quindi non bisogna pentirsi di quello che si fa”.

Sandra-Milo

L’attrice oggi è un po’ più serena: è stato tolto il pignoramento dei sui conti bancari e quindi ora può utilizzare i guadagni del suo lavoro (la Milo continua a recitare) per estinguere il debito di 800mila euro che ha con il Fisco.

Leggi anche: Gino Paoli: “Ecco perché quel giorno mi sparai al cuore”.