Sanremo 2018, per i bookmaker è sfida tra Ron e Lo Stato Sociale

In attesa della terza puntata del Festival di Sanremo, durante la quale si esibiranno altri 10 big, è già il momento dei pronostici e dei favoriti per la vittoria finale.

Alla luce di quanto accaduto martedì e mercoledì, secondo la Snai – uno dei bookmaker italiani più noti – il successo sarà conteso tra Ron (che interpreta una canzone scritta da Lucio Dalla) e la rivelazione Lo Stato Sociale.

Rosalino Cellamare e il gruppo elettropop bolognese – con tanto di anziana ballerina che ha fatto faville – sono quotati a 3,5.

Dopo questo duo, troviamo Annalisa a 5, mentre Ermal Meta e Fabrizio Moro scendono a 6,5, dopo i problemi delle ultime ore (la possibile squalifica che poi si è trasformata in sospensione e, infine, in rinvio a stasera).

Da segnalare lo sbalzo de Lo Stato Sociale nelle quote: prima dell’avvio del Festival, la vittoria era quotata a 26.

Per di più, il video di Una vita in vacanza sta facendo incetta di visualizzazioni su YouTube: oltre 940mila.

Ha fatto meglio solo Non mi avete fatto niente con un milione e mezzo.

Insomma, dopo la scimmia di Francesco Gabbani, quest’anno toccherà alla nonnina che balla vincere il Festival?