Sanremo 2020, Andromeda di Elodie: il testo

Elodie da Amici a Mahmood: la sua canzone al Festival di Sanremo.

Elodie, all’anagrafe Elodie Patrizi, è nata a Roma il 3 maggio del 1990. È uno dei tanti talenti provenienti dala scuola di Amici di Maria De Filippi, che ha saputo staccare il cordone ombelicale rispetto al programma di Canale 5.

Non è una cantautrice ma una ottima interprete, che ha fatto della sensualità nelle sue esibizioni, accompagnati dalla qualità vocale uno dei suoi cavalli di battaglia. Tra le sue principali hit: Margarita, Pensare male e Nero Bali.

Proprio sul set del video Margarita ha conosciuto il rapper Marracash, con cui è fidanzata. Il suo testo, Andromeda è stato scritto da Mahmood, ovvero il vincitore del Festival di Sanremo dello scorso anno con il brano Soldi. Il brano parla di una donna fragile, che decide di rimettersi in gioco, dopo avere preso consapevolezza delle proprie fragilità.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020, Amadeus ha difeso il suo Festival.

ANDROMEDA, IL TESTO

Dici sono una grande

Stronza che non ci sa fare

Una donna poco elegante

Tu non lo sai non lo saprai cosa per me è il vero dolore

Confondere il tuo ridere per vero amore

Una volta 100 volte chiedimi perché

Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché

Forse non era ciò che avevi in mente

Ti vedrò come un punto tra la gente

Come un punto tra la gente

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma

Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Forse ho solo bisogno di tempo forse è una moda

Quella di sentirsi un po’ sbagliati

Ci penso qua sul letto mentre ascolto da ore

La solita canzone di Nina Simone

Una volta 100 volte chiedimi perché

Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché

Forse non era ciò che avevi in mente

Ti vedrò come un punto tra la gente

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma

Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Non sarai mio marito mio marito no

Me ne vado a Paris vado a Paris però

Ti prego giurami tu giurami che non

Mi dirai mon ami mon ami ti prego

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma

Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

VS