Sanremo 2021, Amadeus: “I cantanti in gara saranno 26”

L’annuncio del direttore artistico del Festival.

«I cantanti in gara quest’anno saranno 26, due in più rispetto all’anno scorso». Così Amadeus, nella conferenza stampa di presentazione della trasmissione Sanremo Giovani, che andrà in onda giovedì sera e durante la quale sarà resa nota la lista dei big.

«È un segnale importante rispetto alla musica – ha aggiunto Amadeus -. Un segnale di rinascita innanzitutto».

«Il 70+1 vorrei che fosse il Sanremo della rinascita, in questo periodo così complicato con la musica che è morta per quasi un anno. E bisogna ripartire dai giovani: la lista dei 26 big avrà una presenza di giovani altissima, perché il festival deve obbligatoriamente guardare al futuro. La media dell’età sarà tra le più basse mai registrate», ha aggiunto Amadeus.

Nella lista – ha annunciato il conduttore e direttore artistico della manifestazione – anche una forte presenza di donne: «Saranno dieci».

Amadeus ha spiegato: Sono arrivate 961 candidature per i giovani e quasi 300 brani dai Big. Credo di non aver ascoltato così tanta musica nella mia vita. Ho avuto imbarazzo della scelta per la qualità altissima. E non è stato facile presentare lista: altri 20 potevano tranquillamente far parte della lista dei Big in gara».

Infine, Fiorello ha scherzato con Amadeus: «Mi hai deluso Ama, neanche un po’ di sessismo, omofobia, un po’ di negazionismo. Ma un po’ di polemica non l’hai fatta? Non ti posso lasciare solo».