Sanremo 2021, Elodie: “Porterò sul palco la mia parte infantile”

La cantante dà alcune anticipazione sulla seconda serata del Festival.

Stasera, come co-conduttrice del Festival di Sanremo, ci sarà Elodie che, in conferenza stampa, ha affermato: «Non vedo l’ora di giocare, sul palco porterò la mia parte infantile, la Elodie dodicenne. Perché quello che vorrei fare è divertirmi».

«Sono veramente onorata – ha aggiunto – Non avrei mai immaginato di dividere il palco con due personalità dello spettacolo come Amadeus e Fiorello. Sono felicissima perché Sanremo per me è stato un grande appuntamento fin da giovane e ho sempre sognato di cantare su quel palco, ma non pensavo di riuscire a fare una cosa così grande per me».

Elodie, 30 anni, ha detto: «Noi donne abbiamo bisogno di essere più presenti, ma dipende anche da noi. Forse dobbiamo essere più competitive, fare squadre e capire quali sono i punti di debolezza e essere più fan delle donne. C’è un problema di genere anche tra di noi».

La cantante ha spiegato che Amadeus le ha chiesto di essere se stessa: «mi ha dato lo spazio per raccontarmi. Racconterò qualcosa, ma parlo per me, sperando che sia gli uomini che donne possano rivedersi».

La serata di stasera sarà dedicata alla musica italiana nel mondo e proprio per questo ad arricchire la gara di giovani e big arriveranno Il Volo e Laura Pausini. I primi renderanno omaggio a Ennio Morricone diretti dal figlio Andrea, la seconda festeggerà la sua vittoria ai Golden Globes cantando proprio il pezzo premiato come ‘Miglior canzone originale’, ‘Io si’ (seen)’.

Tra gli ospiti, poi, Gigi D’Alessio, Alex Schwazer e la calciatrice della Juventus Cristiana Girelli. Tornerà sul palco Achille Lauro, questa volta accompagnato da Claudio Santamaria e Francesca Barba.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2021, “Irama dovrebbe ritirarsi perché in quarantena”