Sanremo 2021, Fiorello pensa alla figlia e si commuove (VIDEO)

Le parole dello showman siciliano durante la conferenza stampa del Festival.

Fiorello, in conferenza stampa, si è commosso parlando della pandemia e del rapporto con la figlia.

Lo showman siciliano ha detto: «Sto vivendo male questo periodo, e mi fa dolore vedere mia figlia adolescente chiusa in casa. L’adolescente è l’età più bella della nostra vita. Iniziano a vivere e si stanno perdendo delle cose. Io mi ricordo i 15 minuti di ricreazione come il momento più bello, la aspettavo. E poi andare al cinema il pomeriggio con gli amici, aspettare la più bella della 3C. Sapere che a mia figlia, appena adolescente, è stato negato mi fa più che dolore. Non me ne faccio una ragione. Quando la guardo vedo tutti i ragazzi di quella età costretti davanti allo schermo di un pc, si stanno abituando e questa cosa terribile. È un dolore per me, e credo per tutti i genitori di figli adolescenti, dover vedere una figlia di 14 anni chiusa in casa dalla mattina alla sera».

«Anche per loro – parlando degli adolescenti – questa pandemia è devastante».

IL VIDEO:

LEGGI ANCHE: Sanremo 2021, “Irama dovrebbe ritirarsi”.