Sanremo, altro record d’ascolti per il Festival di Amadeus

A vincere la gara delle cover è stata Tosca con Piazza Grande di Lucio Dalla.

Sono stati 9 milioni e 836mila, pari al 54.5% di share, i telespettatori che hanno seguito ieri sera – giovedì 6 gennaio – su Rai1 la terza serata del Festival di Sanremo, dedicata alla cover dei grandi successi sanremesi, che ha visto anche la performance del premio Oscar Roberto Benigni.

L’anno scorso la terza serata del festival, diretta e condotta da Claudio Baglioni, aveva raccolto in media 9 milioni 409mila spettatori con il 46.7% di share. La prima parte della terza serata del festival (dalle 21.23 alle 23.47) ha fatto segnare 13 milioni 533mila telespettatori pari al 53.6% di share; la seconda (dalle 23.51 all’1.59, orario in cui l’Auditel chiude le rilevazioni, anche se lo show è andato avanti per qualche minuto) ha ottenuto 5 milioni 636 mila con il 57.2%.

La media di share della serata cover migliora il dato già record della seconda serata del festival (53.3%). Nel 2019 la prima parte della terza serata (dalle 21.21 alle 23.53) aveva avuto 10 milioni 851mila spettatori con il 46.4%, la seconda (dalle 23.58 alle 00.51) 5 milioni 99mila con il 49%.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020, Myss Keta al Festival: perché si copre il viso?

Amadeus ha così incassato un altro record. La serata di ieri, vinta da Tosca con Piazza Grande di Lucio Dalla, è stata la migliore terza puntata per share dal 1997 con 9 milioni e 836mila spettatori e il 54,5%.

Non male anche quanto raccolto da PrimaFestival, condotto da Ema Stokholma e dal duo comico Gigi e Ross, con 8 miloni e 337mila spettatori e il 31,8% di share.

Tra i momenti clou della serata di certo l’intervento già ciato di Roberto Benigni, che ha spiegato e recitato il Cantico dei Cantici sul palco dell’Ariston.

Infatti, il premio Oscar ha catalizzato l’attenzione di 13,7 milioni di spettatori con il 55% di share, saliti fino a 14 milioni e 533 mila durante la performance, con il 60% di share.

Bene anche Mika, con il 60,9% alle 23.56.

LEGGI ANCHE: Demoni e streghe in un programma della Disney.

VS