Scende dal camion per soccorrere un automobilista ma poi lo travolge

È successo ad Eraclea, in provincia di Venezia.

Dramma a Eraclea, in provincia di Venezia.

Un uomo è uscito di strada andando contro un albero con la propria Fiat Punto. È stato subito soccorso dall’autista di un mezzo pesante che ha assistito alla scena.

Una volta appurato che tutto andava bene, il camionista è ripartito ma non si è accorto che la vittima dell’incidente era vicina al camion, investendolo in modo mortale.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e i sanitari del Suem 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

LEGGI ANCHE: Donna incinta rischia di abortire ma un tassista la soccorre.

ambulanza

Come ricostruito, la vittima dopo l’incidente era riuscita ad uscire da sola dall’auto incidentata ma il guidatore del camion, un mezzo per la raccolta dei rifiuti, era andato a sincerarsi del suo stato di salute. Poi, al momento della ripartenza, non si è accorto che l’uomo – un 35enne del luogo – era ancora vicino al camion e lo ha investito.

Il dramma è avvenuto alle 4.45 di stamattina, giovedì 19 novembre, in via Fausta. I Carabinieri hanno deviato il traffico. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore.

LEGGI ANCHE: Ha 33 anni e guadagna poco, il giudice ordina al padre di darle la paghetta.