Sciame sismico in Centro Italia: 10 scosse di terremoto nella notte

Dieci scosse di terremoto sono state registrate la notte scorsa dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

Quattro i terremoti con magnitudo superiore a 2.5.

La prima alle 02.03 a Montereale, in provincia dell’Aquila. Magnitudo 2.7, durata 21 secondi, profondità 10,1 chilometri.

La seconda, la terza e la quarta a Norcia, in provincia di Perugia, rispettivamente di magnitudo 2.6, 2.5 e 2.6. Le scosse sono durate 26, 19 e 21 secondi, con profondità di 15,5, 14,3 e 14.5 chilometri.

Non si registrano danni a persone e cose.

Lo sciame ha interessato anche Aquilano ed Amatrice.