Scienziati hanno svelato i sintomi visibili del cancro

I risultati di una ricerca britannica.

Alcuni ricercatori britannici recentemente hanno rivelato che dita ingrossate e unghie bombate e lucide possono testimoniare lo sviluppo di un tumore, anche se non vi si può fare affidamento al 100%.

Secondo gli scienziati è necessario rivolgersi immediatamente a un oncologo se il paziente nota un calo improvviso del peso, non ha appetito, prova un senso di repulsione verso la carne.

Oppure le unghie come il vetro di un orologio, le dita come le bacchette di una batteria, sono sintomi di una patologia oncologica che utilizzavano nella diagnostica già i nostri vecchi professori.

Tra i sintomi anche pelle pallida, stanchezza generale, febbre che persiste senza cause apparenti.

Questi sintomi sono tra i più caratteristici del cancro. Ma senza un’analisi individuale, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, non c’è modo di differenziare se si tratti di un cancro o di una pneumosclerosi o tutta un’altra serie di malattie.

Leggi anche: Colpito da un cancro raro, bambino di otto anni vince la sua battaglia.