Scienziati indiani scoprono un nuovo serpente: il nome è un omaggio a Harry Potter

Un team di erpetologi ha dato alla nuova specie di vipera verde un nome ispirato al maghetto più famoso al mondo.

Un team di scienziati indiani ha scoperto una nuova specie di vipera verde a cui ha dato il nome di Salazar Slytherin. I dettagli di questa nuova tappa della storia degli studi dedicati ai rettili sono stati pubblicati sulle pagine della rivista Zoosystematics and Evolution.

Il nome scelto dice senza dubbio molto a chi ha la passione per la saga di Harry Potter. Salazar Slytherin, nella versione italiana Salazar Serpeverde, è il fondatore dell’omonima casa della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Dalle sue fila, è uscito Voldemort, ossia il nemico numero uno di Harry Potter. La figura letteraria frutto della fantasia di J.K. Rowling è nota per la sua capacità di parlare con i serpenti.

LEGGI ANCHE: Nati gemelli durante la pandemia: sono stati chiamati Corona e Covid

Dove è stata scoperta la nuova specie

Questa nuova specie di serpente è stata scoperta nello stato di Arunachal Pradesh, che si trova nella zona nord-orientale dell’India. Il lavoro degli erpetologi ha visto la sua massima espressione nel corso di una spedizione che si è svolta tra il giugno e l’agosto del 2019.

L’area interessata dall’esplorazione, contraddistinta da un alto livello di biodiversità, ha visto gli esperti imbattersi in due serpenti differenti ma con caratteristiche simili a quelle riscontrate in Trimeresurus septentrionalis e a Trimeresurus albolabris. Rispetto agli esemplari appena nominati, è stata notata una caratteristica distintiva. Quale di preciso? La presenza di colori diversi nella striscia posta sul lato del capo.

A seguito del confronto tra questi esemplari di vipera e altri presenti in una riserva naturale, la conclusione è stata chiara: ci si trovava davanti a una nuova specie. L’ipotesi è stata confermata dall’analisi dei dati molecolari che, come si può leggere nello studio, consentono di parlare di una nuova specie di vipera verde.

Concludiamo specificando che, come rivelanto nel corso di un’intervista a The Indian Express da uno dei partecipanti alla spedizione, tra i nomi inizialmente nella rosa è stato considerato Nagiri, il serpente di Lord Voldemort, ‘tenuto da parte’ per la scoperta di una nuova specie di cobra.

LEGGI ANCHE: Coronavirus: zoo tedesco potrebbe nutrire i propri ‘ospiti’ con altri animali