Scimmie attaccano tecnico di laboratorio in India: scappano con campioni Covid-19

Ricorda una scena del film ‘Il Pianeta delle Scimmie’ ma è reale.

Vaccino anti-Covid sulle scimmie

Le scimmie attaccano il tecnico di un laboratorio e scappano con alcuni campioni di test di pazienti positivi al Coronavirus. Un racconto che sembra la sceneggiatura di un film di fantascienza, ma che invece è reale.

Accade in India, uno dei Paesi che allo stato attuale sta patendo di più per la diffusione del Covid-19. Ed è proprio questo aspetto che preoccupa: il rischio è che il gruppo di primati possa portare la ‘refurtiva’ in zone con una densità di popolazione elevata e che il virus possa contagiare altre persone. È, quindi, scattato subito l’allarme e le ricerche sono iniziate immediatamente.

coronavirus

LEGGI ANCHE: Coronavirus, immunità crociata con il raffreddore? Uno studio a supporto

Secondo quanto è emerso, le scimmie attaccano un tecnico di laboratorio del Medical College di Meerut, la capitale dello Stato dell’Uttar Pradesh. Un incidente che ha del surreale, ma che può avere anche dei risvolti assai preoccupanti.

Il fatto avviene mentre il ricercatore sta camminando all’interno del campus universitario. Le scimmie, infatti, prendono i campioni che sta trasportando e fuggono via senza lasciare traccia. Un particolare che desta non poche preoccupazioni, visto che si tratta di provette contenenti un virus molto pericoloso per la salute dell’uomo.

Test coronavirus positivo

LEGGI ANCHE: Bisnonna di 103 anni sconfigge il coronavirus, festeggia con una birra ghiacciata (VIDEO)

I campioni di sangue sono di quattro pazienti risultati positivi al Coronavirus, che adesso sono sottoposti al trattamento anti-Covid. L’obiettivo, adesso, è rintracciare il gruppo di primati prima che possa accadere il peggio. Un eventuale diffusione del virus aggraverebbe ancora di più una situazione già drammatica, considerando anche le condizioni del sistema sanitario in India.

Secondo le prime ricostruzioni, durante l’attacco al tecnico una scimmia ha rotto un campione. Un’altra, invece, in un secondo momento è stata avvistata su un albero mentre masticava un kit per prelevare il sangue per i test in laboratorio.

LEGGI ANCHE: Covid-19 gli brucia i polmoni, doppio trapianto su 19enne.