Sciopero dei treni e dei bus domani 17 maggio 2019: orari e informazioni utili

Ecco dove e in quali fasce orarie domani si fermeranno treni e mezzi pubblici locali.

Venerdì nero per i pendolari. È previsto per domani, infatti, lo sciopero nazionale che coinvolgerà i dipendenti del trasporto pubblico locale, ferroviario e marittimo.

Lo sciopero è stato indetto dall’Usb (Unione Sindacale di base) per rivendicare proprio il diritto allo sciopero, contro le privatizzazioni e per la nazionalizzazione delle imprese di trasporto, per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario, per la piena occupazione e contro la precarietà.

L’astensione dal lavoro per quanto riguarda il trasporto ferroviario riguarderà la fascia oraria 9-17 e non interesserà il Piemonte e le corse nazionali.

Per quanto riguarda il trasporto regionale, invece, saranno garantiti i servizi essenziali nelle ore di maggior affluenza di viaggiatori: dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Garantito anche il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi, mentre per i collegamenti con l’aeroporto di Malpensa Trenord garantirà con dei bus sostitutivi, in caso di cancellazione di treni, i soli collegamenti Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Stabio.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, stop a bus, tram e metro per 4 ore (gli orari varieranno da città a città). Niente sciopero a Catania.

Lo sciopero di 24 ore del trasporto aereo, invece, è previsto per il prossimo 21 maggio.

Leggi anche: macchinisti ubriachi, Frecciarossa cancellato.