Scodinzolio a destra o a sinistra? Dipende dallo stato d’animo del cane

Scondizolio di una cane

Dimmi come scodinzoli e ti dirò chi sei. Potrebbe essere il simpatico titolo di una ricerca italiana appena pubblicata sulla rivista scientifica Current Biology, sul significato di come scodinzola un cane. A destra oppure a sinistra, si potrebbe pensare, non fa alcuna differenza. Ma in realtà non è cosi.

La direzione in cui Fido muove la coda, dipende dal suo stato d’animo e dalla sue intenzioni. I cani, così come le persone, reagiscono in base all’umore. Lo studio si basa su alcune scoperte già effettuate negli anni precedenti dallo stesso gruppo di ricerca afferente al Center for Mind/Brain Sciences dell’Università di Trento.

Gli scienziati dimostrarono che i cani scodinzolano verso destra quando avvertono emozioni positive, e a sinistra quando sperimentano sensazioni negative: un comportamento che riflette ciò che accade nel loro cervello. Ciò che il nuovo studio ha dimostrato è che gli altri cani si accorgono perfettamente da che lato stanno scodinzolando i loro simili, e reagiscono di conseguenza.

Cani

“Un cane che vede un altro cane scodinzolare verso destra – spiega Giorgio Vallortigara, direttore vicario del Centro – produrrà risposte altrettanto positive. Un comportamento che è un riflesso automatico dell’attività cerebrale“. Da oggi provate ad osservare un po’ più da vicino i cani che incontrate: imparerete meglio a conoscerli.

Leggi anche: come si calcola l’età di un cane?