Scomparsa l’attrice Naya Rivera, si teme che sia affogata

La star di Glee è scomparsa sul lago Piru, in California.

Naya Rivera

L’attrice Naya Rivera, 33 anni, star della serie Glee, è scomparsa e si teme il peggio. Si trovava in una barca con il suo bambino sul lago Piru, che si trova a sud della California, a circa 90 km a nord-ovest del centro di Los Angeles.

Come riportato sulla CNN, nonostante ogni sforzo per la ricerca sia in corso, l-‘ufficio dello sceriffo della contea di Venturasi teme un annegamento.

L’attrice aveva noleggiato ieri, mercoledì 8 luglio, una barca con il suo bambino. Circa tre ore dopo avere lasciato il molo, un navigatore ha scoperto la barca alla deriva con il bambino addormentato a bordo. Le autorità sono state subito informate e hanno cominciato le ricerche. Il bambino ha raccontato che hanno nuotato ma la madre non è tornata sulla barca. Il piccolo aveva un giubbotto di salvataggio e un altro, per adulti, è stato trovato a bordo.

LEGGI ANCHE: Furto a casa di Pasquale Apicella, poliziotto ucciso a Napoli.

Naya Rivera ha interpretato Santana Lopez nella serie televisiva per sei anni, a partire dal 2009 ed è apparsa in quasi ogni episodio. Ha anche recitato nella sitcom della CBS La familia reale e nel film Il maestro del travestimento. Da bambina ha recitato in Willy, il principe di Bel Air, Otto sotto un tetto e Baywatch.

Zack Teperman, suo ex agente, ha dichiarato sui  social media di essere rimasto scioccato dalla notizia della scomparsa di Naya: «Non riesco a credere a ciò sto ascoltando e spero che non sia vero. Naya Rivera è stata una delle prime attrici con cui ho avuto l’onore di lavorare nel 2009, quando cominciai ad occuparmi di pubbliche relazioni e mi trasferì a Hollywood».

Naya Rivera è stata sposata con l’attore Ryan Dorsey, da cui ha avuto il figlio Josh Hollis nel 2015. La coppia si è separata nel 2018.

LEGGI ANCHE: Il coronavirus è aerotrasportato?