“Scontro” in TV tra Barbara D’Urso e Miriana Trevisan

“Domenica di fuoco” tra Barbara D’Urso e Miriana Trevisan.

Nel corso dell’ultima puntata della trasmissione ‘Domenica Live’, la conduttrice ha minacciato la showgirl di trascinarla in tribunale.

La trasmissione è nuovamente finita al centro delle polemiche mediatiche a causa delle recenti accuse di molestie da parte dell’ex velina di ‘Non è la Rai’ Miriana Trevisan contro due produttori cinematografici: il pluripremiato regista siciliano Giuseppe Tornatore e il produttore cinematografico e attore Massimiliano Caroletti, attuale marito di Eva Henger.

Miriana Trevisan ha scelto di non presenziare alla puntata del programma condotto da Barbara D’Urso andato in onda domenica pomeriggio per motivazioni personali, dovute alla presenza di Eva Henger e della figlia in studio.

A suscitare clamore sono state proprio le frasi di Miriana Trevisan, la quale avrebbe dichiarato di non lavorare più nel mondo dello spettacolo perché non raccomandata da nessuno.

A riportare una delle sue presunte frasi è stata proprio Eva Henger nel salotto di ‘Domenica Live’, citando una conversazione intrattenuta con la Trevisan durante il periodo in cui parteciparono entrambe al reality ‘L’Isola dei Famosi’: “Potrei condurre al posto di Barbara D’Urso o Federica Panicucci, ma in tv sono tutti raccomandati”.

La ‘padrona di casa’ si è sentita tirata in causa dalle accuse della Trevisan affermando: “Chiedo a Pier Silvio di mettere lei al mio posto sicuramente sarà molto più brava di me. Credo comunque che Miriana stesse scherzando, non credo che parli davvero di raccomandazioni, perché altrimenti ce la vedremo io e lei in tribunale” ha tenuto a sottolineare.