Scontro tra auto coinvolge intera famiglia, morti i genitori e una figlia, gravissimi altri due

Il dramma è avvenuto all’altezza di Rozzano, sulla tangenziale Ovest di Milano.

È salito a tre il bilancio delle vittime dell’incidente stradale di ieri sera, sabato 5 dicembre, sulla tangenziale Ovest di Milano, all’altezza di Rozzano, che ha coinvolto una intera famiglia.

Dopo la madre di 39 anni morta sul colpo e una figlia di 12 anni appena giunta in ospedale, in tarda serata, come è stato riferito dalla polizia stradale, è morto anche il padre di 41 anni. Rimangono gravissimi gli altri due figli, un ragazzo di 16 anni e una bimba di 10, ricoverata al ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

La famiglia, due genitori e tre figli, viaggiava a bordo di una Honda Jazz sulla Tangenziale Ovest a Sud di Milano. Stando a quanto appreso dall’Ansa, poco dopo le 20, nei pressi dello svincolo di Ponte Sesto, sul tratto dell’innesto con l’autostrada Milano-Genova, secondo una prima ricostruzione, la macchina si è scontrata con un’altra automobile (il cui conducente, ferito, è stato portato all’ospedale Humanitas di Rozzano) e si sarebbe ribaltata. Sono in corso le indagini di Procura e Polizia Stradale per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.

Sul posto sono intervenute diverse ambulanze e automediche. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per tagliare le lamiere della Honda Jazz così da estrarre le vittime incastrate.

LEGGI ANCHE: Anziana muore di Covid-19 e i vicini le rubano 14 mila euro.