Scontro tra filobus e camion dei rifiuti: molti feriti, uno è in coma

È accaduto a Milano, pochi minuti prima delle 8.

Una donna di 49 anni, passeggera sul filobus della linea 90, è stata sbalzata dal mezzo che stamattina si è scontrato con un camion della nettezza urbana a Milano ed è ricoverata in stato di coma.

Il conducente del bus, secondo il 118, un uomo di 47 anni, ha riportato un trauma cranico commotivo ma non è in condizioni gravi. Altre nove persone hanno subito contusioni e un’altra la sospetta frattura del femore.

L’incidente è avvenuto pochi minuti dopo le 8, tra in via Ergisto Bezzi all’angolo con via Marostica. Dieci le ambulanze inviate sul posto, oltre a due automediche e un’autoinfermieristica.

LEGGI ANCHE: Isabella Ferrari racconta la sua malattia ma senza fare il suo nome.

Presenti per i soccorsi e per stabilire la dinamica dello scontro polizia, vigili del fuoco e vigili urbani.

L’impatto con il mezzo dell’Amsa sarebbe stato così forte che l’autobus dell’Atm sarebbe stato sbalzato dalla corsia preferenziale su quella normale.

Sul mezzo dell’Atm si trovavano 15 persone e l’autista di uno dei due veicoli, per quanto cosciente, è rimasto incastrato nell’abitacolo. Il 118 che ha diffuso la notizia, ha dichiarato una maxiemergenza.

Foto: Corriere.it (edizione Milano).

LEGGI ANCHE: Custode sente i rumori in casa e spara dalla finestra: un morto.