Scooter si schianta contro il palo, muore 16enne a Palermo

Da Facebook.

Tragico incidente a Palermo.

Un ragazzo di 16 anni, Emanuele Di Miceli, è morto alle 6,10 di stamattina – lunedì 26 febbraio – dopo essersi schiantato con il suo scooter in via Libertà, non poco distante da casa, dove stava rientrando.

Come si legge su Repubblica.it, i soccorsi sono giunti immediatamente sul luogo dell’incidente e il giovane è stato portato all’ospedale Villa Sofia dove, però, è spirato.

Sulle cause dell’incidente sta indagando la Polizia Municipale che visioneranno le immagini riprese da alcune telecamere della zona.

Stando ai primi rilievi, pare che il 16enne sia uscito fuori strada, forse a causa di un colpo di sonno. Ha perso il controllo dello scooter – un Liberty 125 – e si è schiantato contro un palo.

Secondo i familiari della vittima, però, sul luogo dell’incidente ci sarebbero tracce della frenata di un’auto che, tuttavia, potrebbe essere precedente all’indagine.

Saranno, comunque, le indagini ad accertare i fatti.

La sorellina di Emanuele (appassionato del calcio giocato), quando lui non era ancora nato, è morta nel febbraio del 1999 anche per un incidente stradale: si trovava a bordo di un’auto insieme ai nonni, rimasti feriti.