Scoperti 41milioni di euro falsi a Torre del Greco

Soldi per un valore di 41 milioni di euro sono stati sequestrati dai Carabinieri di Torre del Greco, in provincia di Napoli.

I militari hanno perquisito la casa di Aniello Riveccio, già noto per reati simili, e hanno scoperto in un capanno con tetto coibentato barili di plastica per uso alimentare con coperchio a tenuta stagna, contenenti 90 pacchi di banconote con numeri seriali diversi.

Nei bidoni anche i cliché: uno per le banconote da 50€ e 2 per l’applicazioni dei contrassegni sulle stesse.

Come si apprende da NapoliToday.it, i Carabinieri hanno conteggiato banconote false da 100 e 50 false per un totale di 41 milioni di euro. Quelle da 100 avevano 18 numeri seriali diversi, mentre quelle da 50, 12 differenti.

Su 23 fogli, inoltre, c’erano impresse le stampe di prova.

I Carabinieri hanno impiegato cinque ore di tempo per contare tutte le banconote.

L’arrestato è stato condotto nel carcere di Poggioreale.