Scossa di terremoto in provincia di Reggio Calabria: magnitudo 3.7

Una scossa di terremoto è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) alle 3.16 di stanotte, sabato 10 febbraio.

L’epicentro è stato individuato a Laganadi, in provincia di Reggio Calabria. Magnitudo 3.7, durata 46 secondi, profondità 19.1 chilometri.

Secondo l’INGV, nel dettaglio, l’epicentro è avvenuto a 2 chilometri a nord di Sant’Alessio in Aspromonte e a 14 a nordest di Reggio Calabria.

Non si registrano danni a persone e cose.

La scossa, comunque, è stata nettamente distinta dalla popolazione di entrambe le coste, quella calabra e quella siciliana, con tanto di boato che ha preceduto il tremore.

Diverse le chiamate ai Vigili del Fuoco di Messina.

La scossa di magnitudo 3.7 era stata preceduta da due scosse alle 2.10 (2.2) e alle 2.47 (2.3) con profondità di 9 e 12 chilometri e con epicentro Patti.