Scossa di terremoto nelle Marche: magnitudo 3.1

Il terremoto ha avuto come epicentro Santa Vittoria in Mantenano (Fermo).

terremoto

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha registrato una scossa di terremoto nelle Marche alle 6.25 di stamattina, sabato 20 aprile.

Il sisma è stato di magnitudo 3.1, ha avuto una durata di 27 secondi e come epicentro Santa Vittoria in Mantenano, comune di 1.300 abitanti della provincia di Fermo.

La profondità della scossa è stata di 22,7 chilometri.

terremoto

Poco prima, alle 6.05, una scossa di magnitudo 2.7 ha avuto come epicentro Fiastra, comune di 658 abitanti della provincia di Macerata, sempre nelle Marche.

Non si segnalano danni a persone o cose.

Nella notte, all’1.25, è stata registrata una scossa di magnitudo 2.5 anche a Firenzuola, in provincia di Firenze.

Leggi anche: Cosa fare in caso di terremoto? Alcuni consigli salva-vita.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: