“Sei troppo grassa per la passerella”. 23enne curvy diventa milionaria

Ecco un tipico esempio di quando cellulite e chili di troppo conquistano il mondo delle passerelle. Questa 24enne tutta curve è stata sempre presa di mira per via del suo peso in eccesso. Ma oggi, grazie al suo aspetto guadagna milioni. Hunter McGrady, bella e bionda statunitense ha sempre avuto problemi di peso, sin da bambina. Persino indossare un costume da bagno era diventato per lei un vero e proprio cruccio.

Sua madre era una modella, come in passato lo erano state la nonna e la zia. Anche Hunter sognava di calcare le più importanti passerelle di tutto il mondo ed avere una carriera piena di successi. Ha iniziato a calcare a sfilare quando aveva appena 16 anni, ma tutti le ripetevano che non aveva un futuro nel campo della moda, era troppo grassa.

Shot in the most unbelievable location in Eu Galinhos, Brazil for Elegance Summer 18′

Un post condiviso da Hunter McGrady (@huntermcgrady) in data:

Peccato, però, che avevano torto. Hunter oggi è un’apprezzata modella curvy che lascia gli uomini senza fiato. “Ero molto timida a scuola – ha rivelato – Penso che siamo tutti belli, a prescindere dalle nostre misure. Mi hanno sempre detto che ero troppo grassa per fare la modella e spesso mi prendevano in giro. ” Ora possiamo sicuramente dire che Hunter ha dato una bella lezione a chi non credeva in lei. E’ diventata una delle modelle oversize più desiderate.

Hunter, la modella curvy

Ecco cosa ha dichiarato: “Il mio obiettivo principale è quello di dimostrare alle donne che è importante amare il proprio corpo. Ognuna è bella così com’è, magra o grassa che sia”.

Sono tanti i fotografi che fanno a gara per immortalare la sua incredibile bellezza.

Leggi anche: Taylor Muhul, la donna con la pelle da due colori.