Selvaggia Lucarelli risponde a Fabrizio Corona e Massimo Giletti

L’aveva annunciato su facebook ieri che avrebbe detto la sua sullo show di Fabrizio Corona da Massimo Giletti. E lo ha fatto. Questa mattina Selvaggia Lucarelli su ‘Il Fatto Quotidiano’ (e qualche ora dopo su facebook) ha scritto un pezzo su “una furbata televisiva mascherata da confronto tv”, “un momento televisivo sconclusionato, sbilanciato e diseducativo”. E ovviamente non le ha mandate a dire.

Intanto sfugge perché in studio sia stato accolto con applausi e ovazioni un personaggio che ha subito un numero spropositato di condanne per reati che vanno dall’estorsione alla bancarotta alla corruzione e che sta ancora scontando una pena di anni di reclusione. A incalzarlo un parterre che era una specie di Armata Bracalone dell’opinionismo, nessuno in grado di incalzarlo, nessuno capace di contraddirlo dimostrando una minima conoscenza della sua storia processuale”.

Poi ha ricordato quale è stato il suo ruolo nella scoperta dei soldi nel controsoffitto.

Nel luglio del 2016 su Il Fatto avevo scritto una lunga inchiesta su Corona durante l’affidamento in prova.
Avevo raccontato di suoi compensi in nero e di come in molti ritenessero la casa della collaboratrice Francesca Persi la sua cassaforte. Di come il calciatore Sculli fosse andato a reclamare dei soldi che Corona gli doveva. Corona era libero, avrebbe potuto contestare l’articolo ma se ne stette ben zitto. Era luglio, a ottobre ci fu la perquisizione in casa Persi e il ritrovamento di 1 milione 700 mila euro nel controsoffitto. Quindi avevo scritto la verità”.

Infine, ha detto la sua sulla battuta sessista dell’ex re dei paparazzi.

Corona: ‘La Lucarelli ha accanimento e frustrazione e anche gelosia perché non ci sono mai stato, anni e anni che vuole il mio corpo e non glielo do’. Le due mancate deputate ridono, gli uomini tacciono. Giletti si dissocia con forza. Peccato che il programma fosse registrato e la miglior dissociazione, nonché l’unica credibile, sarebbe stata il taglio della frase becera e sessista nei miei confronti. In più, il giorno dopo, Corona pubblica gli sms ricevuti da Giletti ‘Vai, siamo in tendenza su twitter!’ ‘Hai fatto diventare la7 prima rete nazionale! Vai Fabrizio!’. Tutto questo accade mentre mi trovo a migliaia di km di distanza dall’Italia, visto che sono nel Mar Morto. E vi dirò: pensavo che questo fosse davvero il punto più basso della terra, ma “Non è l’arena” ieri sera è riuscita a scendere più giù. Tocca aggiornare i geologi”.

Il mio pezzo su Giletti (e quel brutto spettacolo andato in onda) oggi su Il Fatto:Qualche settimana fa Massimo…

Pubblicato da Selvaggia Lucarelli su Martedì 19 giugno 2018

E intanto Fabrizio Corona stamattina ha pubblicato una foto su instagram in cui, ancora una volta, prende di mira la Lucarelli: una immagine che accosta la blogger e Katy Betes nel ruolo di Annie Wilkes in ‘Misery non deve morire’ e la didascalia “È ossessionata da me. Fermatela, altrimenti finisce come nel film “Misery non deve morire”.

https://www.instagram.com/p/BkMtf_QAfJM/