Semifreddo al caffè: la ricetta facile e veloce perfetta per l’estate

Con l’arrivo del caldo, ma anche tutto il resto dell’anno, questo è un dolce che conquista tutti.

Semifreddo al caffè

Il semifreddo al caffè è un dessert tipicamente estivo che si prepara senza uova e che ha la consistenza simile a quella del gelato. Una versione light, perfetta anche per chi è intollerante. Una soluzione ideale per concludere un bel pranzo in giardino insieme agli amici.

Prepararlo è semplicissimo, bastano pochissimi ingredienti e passaggi: si montano panna e zucchero e poi si incorpora il latte condensato e il caffè, ma andiamo per gradi e prepariamo tutto sul tavolo da lavoro:

  • 500 mil di panna fresca (oppure va bene anche la panna da montare);
  • 60 g di zucchero semolato;
  • 175 g di latte condensato;
  • 50 g di caffè non zuccherato;
  • Cacao amaro q.b.

Prima di cominciare è d’obbligo una precisazione: il semifreddo al caffè, ma vale anche per gli altri gusti, deve solidificarsi in freezer per alcune ore. Teniamone conto quando calcoliamo i tempi di preparazione. Aspettare vale la pena!

Semifreddo al caffè

LEGGI ANCHE: Pancake all’avena: la ricetta di una rivisitazione del dolce americano

Cominciamo incorporando insieme panna e zucchero. Vanno montati con l’ausilio delle fruste elettriche. A parte, uniamo il latte condensato e il caffè amaro (quest’ultimo deve essere a temperatura ambiente).

Mescoliamo per bene e poi trasferiamo il composto nel recipiente con la panna montata. Questa fase è molto delicata: i movimenti devono essere lenti e dal basso verso l’alto. Continuiamo fino a quando non avremo ottenuto un composto omogeneo.

A questo punto, prendiamo uno stampo per plumcake di dimensioni 26×10, inumidiamolo con un po’ di acqua così da far aderire meglio un foglio di pellicola trasparente per alimenti con cui va rivestito, anzi meglio due strati per avere una maggiore resistenza.

Versiamo la crema e livelliamola. Successivamente mettiamo tutto in freezer per almeno quattro ore. Questo è un dolce che va preparato il giorno prima, se vogliamo essere tranquilli. Una volta pronto, spolveriamo il nostro semifreddo al caffè con il cacao amaro: il risultato è assicurato.

LEGGI ANCHE: Perché la curcuma fa bene alla salute?