Sempre più donne rifiutano di depilarsi / FOTO

La cultura moderna e le tendenze della moda obbligano le donne a truccarsi quotidianamente, a sprecare tempo ed enormi quantità di denaro in varie procedure di bellezza e ad eliminare i peli dal corpo.

Tuttavia, alcune donne non sono d’accordo sul fatto che dovrebbero essere soggette a questi canoni per essere considerate belle e ben curate.

Foto da www.instagram.com/vibes

Negli ultimi anni, infatti, il numero delle donne che si rifiutano di rimuovere i peli dalle gambe e dalle ascelle è aumentato drasticamente. E ciò non poteva che influire sui profitti delle aziende che commercializzano i prodotti per la depilazione. Così, nel periodo dal 2015 al 2016, come si apprende da Fabiosa.com, le vendite di accessori per la rasatura e cosmetici per la depilazione sono diminuite del 5%.

Foto da www.instagram.com/pitangels

Oggi, quindi, sempre più donne si uniscono a questo ‘movimento’, vantandosi dei risultati del rifiuto della depilazione sui social media.

Le sostenitrici di questa tendenza semplicemente non pensano che ci sia alcun motivo per cui dovrebbero rimuovere i peli dalla pelle, spendendo soldi e tempo.

Foto da www.instagram.com/ladypithair

Ad esempio, la fitness blogger Instagram Morgan Mikenas è sicura che i peli sul corpo esistano per una ragione, dopo tutto non li togliamo dalla testa.

Ovviamente, questo fenomeno non avrebbe avuo un eco maggiore se non fosse stato sostenuto da alcune celebrità, come nel caso di Julia Roberts, Madonna e Lady Gaga.

Comunque, questa moda non è nuova. Già negli anni 70 gli hippy aderivano alla medesima ideologia.

Cosa ne pensi? Lascia un commento!

Leggi anche: 7 cose che una donna non dovrebbe mai dire a un uomo.