Sgarbi attacca Di Maio: “Non merita 16mila euro al mese”

Durissimo attacco di Vittorio Sgarbi a Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento Cinque Stelle.

È accaduto durante la trasmissione Non è l’Arena su La7, condotta da Massimo Giletti e andata in onda ieri, domenica 8 gennaio.

Sgarbi – che è assessore ai beni culturali della Regione Siciliana – ha attaccato il vicepresidente della Camera dei Deputati, sostenendo che è un buon esempio di chi non merita il suo stipendio.

Sgarbi ha detto: “Il vero politico disonesto è il politico incapace ma nessuno di voi contesta gli stipendi di Marchionne o di Montezemolo. Quando uno ha qualità deve essere pagato. Se non hai qualità, tu vicepresidente della camera che ti chiami – come si chiama qual balordo piccolino lì: Di Maio – non meriti 16 mila euro al mese perché non conti un c***o non vali un c***o e sei un c******e qualunque”.

IL VIDEO:

Per chi non vede il video su Twitter, può cliccare qui.