Shock negli USA: donna incinta e figlia piccola picchiate da 4 adolescenti (VIDEO)

L’aggressione brutale è avvenuta nell’Illinois. I dettagli.

Video shock da Brooklyn, Illinois, Stati Uniti d’America. Quattro adolescenti hanno brutalmente picchiato una donna incinta e hanno dato un calcio in testa alla sua giovane figlia.

Il filmato agghiacciante è finito su Twitter e mostra dapprima tre ragazze adolescenti che attaccano una donna di colore mentre si trova fuori di casa con la figlia piccola.

Le tre infieriscono sul corpo della donna con molti pugni, la spingono a terra e le tirano anche i capelli in maniera brutale.

Poi c’è l’intervento di un maschio che dà un calcio in testa alla bambina, facendola crollare a terra. Nel video si sente la piccola che piange mentre la madre è impotente.

Quando la donna prova ad alzarsi e a dirigersi verso casa, il maschio le dà calci sulla schiena, facendola volare in avanti e con la testa che sbatte sulla porta.

Gli aggressori coinvolti nell’orrore paiono essere tutti giovani. Come si apprende dal Daily Mail, la vittima era incinta al momento dell’attacco ma non è stato confermato.

La madre del maschio che ha preso a calci la bambina su Facebook ha scritto: «Non ha dato intenzionalmente il calcio alla bambina, ha provato a saltare sopra di lei ma ha sbagliato. Mio figlio non è il tipo da prendere a calci una bambina, gli incidenti succedono».

Naturalmente il video ha suscitato molta indignazione sui social media e gli utenti chiedono giustizia per la vittima.

IL VIDEO:

LEGGI ANCHE: Sposa 25enne mangia una fetta di torta al suo matrimonio e muore.