Si trova 2.000 miliardi di euro sul conto: ma è un errore

Per poche ore è diventato l’uomo più ricco del mondo.

Il suo nome è Luc Mahieux, assistente parlamentare belga che si è ritrovato sul conto l’incredibile cifra di 2.000 miliardi di euro.

La fortuna dell’uomo, però, è durata solo poco tempo.

Come si legge su InvestireOggi.it, la cifra è sparita dopo che “l’uomo ha raccontato la sua storia ai media ed è diventato il beniamino degli onesti“.

L’uomo, residente a Dinat, si è accorto che qualcuno ha versato sul suo conto corrente la cifra stratosferica.

Dopo aver pensato di avere risolto tutti i problemi della sua vita (e quelli delle sue generazioni future), così come ha detto a una TV locale, l’uomo ha chiamato la banca e ha raccontato l’accaduto per avere spiegazioni su quella cifra.

Si è scoperto, dopo alcune indagiin, che la domma proveniva dall’IBAN di un sito a cui Luc Mahieux era abbonato in passato e a cui pagava 30 euro al mese.

In ogni caso – si legge su InvestireOggi.it – la faccenda rimane sensazionale perché non è davvero chiaro come una cifra simile sia finita nel conto dell’assistente parlamentare e, soprattutto, come sia possibile che un sito potesse avere tutti quei soldi“.

La banca ha, di conseguenza, cancellato i 2mila euro dal conto l’uomo che, su Facebook, poi ha scritto di essere tornato “povero“.

Voi che avreste fatto al posto suo?