Silvio Berlusconi ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano

Ne ha dato notizia l’avvocato Federico Cecconi durante l’udienza del processo Ruby ter.

Silvio Berlusconi «per problematiche di salute è da lunedì mattina ospedalizzato». Lo ha spiegato il suo legale, l’avvocato Federico Cecconi, all’inizio dell’udienza del processo milanese sul caso Ruby ter.

Tuttavia, così come già avvenuto nelle scorse udienza, la difesa dell’ex premier ha deciso «di non avanzare istanza di legittimo impedimento» per chiedere il rinvio del processo e dunque oggi l’attività in aula va avanti.

Per Silvio Berlusconi potrebbero essere necessari ancora «alcuni giorni» di ricovero e «fra un paio di giorni sapremo meglio» quale sono le sue condizioni. Lo ha detto l’avvocatoCecconi a margine dell’udienza.

Silvio Berlusconi è ricoverato all‘ospedale San Raffaele di Milano, a quanto appreso dall’Ansa da fonti vicine alla famiglia del leader di Forza Italia. L’ex premier sarebbe in buone condizioni ed è in ospedale per il monitoraggio clinico di routine e adeguamento alla terapia in atto. È stato sottoposto a controlli cardiaci e sarà «dimesso a breve».

LEGGI ANCHE: Silvio Berlusconi caduto in casa, ricoverato per una notte.