Simona Izzo dalla Balivo: “Ho 1000 euro di pensione al mese”

Cos’ha detto la regista romana a Vieni da Me, il salotto di Raiuno.

Simona Izzo è stata ospite venerdì scorso – 25 ottobre – di Vieni da Me, il programma di Raiuno condotto da Caterina Balivo.

La regista romana, moglie di Ricky Tognazzi, ha lasciato di stucco i presenti e i telespettatori quando ha affermato: “Ho mille euro di pensione. Ho fatto Il Grande Fratello Vip per pagare la scuola ai miei nipoti“.

Simona Izzo, 66 anni, che è anche attrice, doppiatrice, sceneggiatrice e scrittrice, ha affermato: “Io ho mille euro al mese di pensione, se non lavorassi non arriverei nemmeno a 1200 e non farei nulla. Ho partecipato al Grande Fratello Vip per pagare la scuola privata ai miei nipoti“.

E la Balivo ha replicato così: “Se dici che hai partecipato al Gf Vip perché una regista famosa come te aveva bisogno di quei soldi ti attirerai tutte le critiche…“.

Ma la Izzo, che esordì nella regia nel 1987 insieme alla sorella Rossella nel film televisivo Parole e baci, ha risposto in questo modo alla conduttrice: “Se dico che lavoro per pagare le scuole ai miei nipoti dovrebbero dirmi brava“.

Simona Izzo ha anche parlato della sua storia con il cantautore romano Antonello Venditti: i due, infatti, furono sposati dal 1975 al 1978: “Ci siamo lasciati per un tradimento – ha detto la regista – Era un grande artista e molto tormentato“. Dall’artista Simona ha avuto il Francesco, anche lui attore e doppiatore. C’è stata poi anche una liaison con Maurizio Costanzo prima di sposarsi con Ricky Tognazzi nel 1995.

Caterina Balivo le ha chiesto se lui abbia mai provato a tornare con lei: “No, assolutamente“.

Simona Izzo ha anche fatto una battuta su Belen Rodriguez: “Lei non è un’attrice, non la prendo in considerazione. Fa altre cose. Cosa ha fatto? – ha chiesto, rivolgendosi alla conduttrice – Non lo ricordi nemmeno tu…“.

Leggi anche: Marcella Bella stizzita dalla Balivo: “Ecco cosa penso delle tue domande”.

Da SaluteLab: Yogurt e fibre riducono il rischio di cancro ai polmoni.