Simona Ventura shock: “La verità sui miei ‘ritocchini'”

Simona Ventura e la chirurgia estetica. Un tema delicato. Ma la diretta interessata non si è tirata indietro durante l’intervista della giornalista Francesca Fagnani in occasione della prima puntata della nuova serie della trasmissione ‘Belve’.

Prima di tutto ha ammesso di aver fatto ricorso a qualche ritocchino.

I ritocchini sono un male necessario – ha confessato – però io ho smesso, di fatto. Soprattutto in faccia, adesso basta! Allora andava bene. Ho sempre fatto le cose un po’ per ribellione”.

Poi, appunto, ha detto basta. Tutta colpa degli eccessi.

C’è stato un momento, due anni fa – ha ricordato – quando sono andata da Maurizio Costanzo. Quando mi sono guardata mi son messa a piangere. Allora lì ho detto stop”.

Quel periodo però sembra ormai un lontano (e doloroso) ricordo. La Ventura sta pian piano ritornando alla normalità.

In faccia sto recuperando la mia espressività – ha dichiarato – anche perché non devo fare la modella. Mi piace poter andare avanti, ho recuperato la mia espressività, anche perché voglio avere questa”.